Pompe centrifughe autoadescanti

Le pompe centrifughe autoadescanti equipaggiate con motori termici (diesel/benzina) o elettrici, sono impiegate nelle attività di pompaggio in svariati ambiti operativi: nei cantieri, nelle opere fluviali, nell’aggottamento da bacini maturali o artificiali, negli impianti wellpoint utilizzati per il drenaggio degli scavi e nel pompaggio da pozzi superficiali.

Il ricorso alle motopompe è una scelta obbligata quando in cantiere non è disponibile un impianto elettrico o non è previsto l’impiego di generatori. La girante a pale aperte consente il pompaggio di acque torbide con solidi in sospensione.

In funzione dell’applicazione, le pompe centrifughe autoadescanti possono essere dotate di una pompa del vuoto supplementare, in grado di garantire il pompaggio continuo di una miscela di acqua e aria.

L’altezza massima di innesco è orientativamente di 6-7 m.

FOTO DAI CANTIERI
EQUIPAGGIAMENTO DISPONIBILE PER NOLEGGIO

Pompa autoadescante

pompa adescante